mercoledì 4 dicembre 2013

IL VERO POTERE DEL DOLLARO USA

Gli Stati Uniti d’America sapevano di essere militarmente forti da molto tempo, scoprirono di essere i PIU’ forti in assoluto solo dopo la fine della seconda guerra mondiale.

Prima della guerra il Dollaro era una valuta forte, dopo la guerra, a causa della guerra stessa, divenne la valuta di riserva mondiale.
La divisione del mondo in due blocchi fece si che questo potere diventasse ancora più grande: costruì il suo consenso internazionale con l’appoggio del blocco occidentale che TANTO aveva ricevuto e che MOLTO di più doveva dare: il potere decisionale assoluto sulla parte più industrializzata e ricca del pianeta.
Il dollaro divenne la moneta di riferimento indiscussa.
Tutte le transazioni internazionali avvenivano in dollari.
Avevano vinto: avrebbero tratto enorme vantaggio da questo scenario.

Era stata attuata pienamente la citazione del loro secondo presidente:
“Ci sono due modi per conquistare una nazione. Una è con le spade. L’altra è con il debito” John Adams (1735-1826).